Tutto quello che non sapete dell’iWatch di Apple (Batteria, Prezzo Rilascio ed altro)

Fresco di presentazione è arrivato lo smartwatch targato Apple! Molte funzionalità, poca batteria ed alcune mancanze. Ecco tutto quello che non sapete ancora di iWatch di Apple!

La batteria

Questa è la questione forse più importante: la durata della batteria! Apple stessa ha infatti rilasciato sul proprio sito un’apposita pagina che elenca diverse fasce di durata (tutti i test sono stati effettuati con le applicazioni già presenti sul sistema, il che può far intendere che utilizzando app di terze parti la batteria durerà ancora di meno rispetto ai test):

  • Piu di 72 ore: controllo dell’orario 5 volte all’ora nella versione Power Reserve.
  • Più di 48 ore: controllo dell’orario 5 volte all’ora.
  • Più di 18 ore: 90 controlli dell’ora, 90 notifiche, 45 minuti di utlizzo di app, 30 minuti di ascolto musica via Bluetooth. (Per la musica si hanno a disposizione 2GB, vale a dire 150 canzoni di ottima qualità e si potranno ascoltare tramite auricolari Bluetooth oppure tramite iPhone).
  • Più di 6 ore e 30 minuti: ascolto di musica attraverso dispositivo Bluetooth.
  • Più di 6 ore e 30 minuti: in modalità allenamento e con sensore di controllo del battito cardiaco attivo.
  • Più di 3 ore: in modalità di chiamata
  • Ricarica all’80% in 1 ora ed al 100% in 2 ore e 30 minuti

In conclusione se vi limiterete ad utilizzare di tanto in tanto le funzionalità per le quali questo orologio è stato inventato, riuscirete ad arrivare (forse) a fine giornata, la ricarica notturna è, in pratica, obbligatoria. In questa caratteristica viene sorpassato da due importanti rivali: infatti mentre l’iWatch dura 18 ore, il Motorola Moto 360, con simile utilizzo di funzionalità, dura 24 ore; il record di durata è detenuto da LG G Watch R che detiene 36 ore.

Il prezzo

Il solito tasto dolente Apple.

  • Edizione Watch Sport
    • cassa da 38mm: da $ 349.00
    • cassa da 42mm: da $ 399.00
  • Edizione Watch
    • cassa da 38mm: da $ 549.00 a $ 1049.00 in base al cinturino scelto
    • cassa da 42mm: da $ 599.00 a $ 1099.00 in base al cinturino scelto
  • Edizione Watch Edition
    • da $ 10.000 a $ 17.000

Senza prendere in considerazione l’ultimo modello che può essere definito uno smartgioiello; le altre due versioni superano di gran lunga i rivali, Motorola Moto 360 (visualizza in Amazon) 249 euro e LG G Watch R (visualizza in Amazon) 269 euro. Vi ricordo che potete personalizzare l’iWatch con il cinturino che più preferite, dalla maglia Milanese di acciaio alla pelle. Il prezzo di questi ultimi parte da $ 49.00 a $ 499.00. Un cinturino comunque è già compreso nel prezzo delle diverse edizioni elencate in precedenza.

Il rilascio

Verrà commercializzato a partire dal 24 Aprile, ma non in Italia; solo in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti. Per il nostro Paese si può solo che aspettare.

Potrebbe interessarti anche: