La bio-plastica di Toyota è 10 volte più resistente

La casa automobilistica Toyota ha sviluppato un nuovo materiale estratto dall’olio di ricino 10 volte più resistente della normale plastica.

Nel campo della Bio-Plastica (materiale che se ne sente sempre più parlare e che sostituirà l’attuale plastica in circolazione) può essere definita una sorta di rivoluzione. Infatti questo nuovo materiale annunciato dai laboratori della multinazionale nipponica attutisce gli urti 10 volte in più rispetto agli attuali plastiche migliorando la sicurezza dell’automobile, o di qualsivoglia oggetto di qualsiasi mercato. Da caschi a smartphone!

Potrebbe interessarti anche: