Una storia vincente tra Informatica e Marketing – Sapete a che distanza arrivereste impilando le stampe delle foto caricate in Instagram in un anno?

Vi anticipo che l’altezza del monte Everest (8.848 m) non rappresenta neanche l’1% dell’altezza complessiva di questa pila!

La risposta la potete trovare collegandovi alla pagina PhotoWorld spiegata a modo loro, ma come piace a noi!

Abbiamo voluto utilizzare questo argomento per analizzare un’idea di successo che lega il mercato informatico a quello del marketing.

A livello marketing questa è un’idea vincente per pubblicizzare un servizio (la stampa fotografica) sfruttando, di fatto, la popolarità del loro diretto nemico (con l’avvento di Instagram e dei social network il mercato della stampa fotografica è andato a picco!). Ma analizzando nel dettaglio e da un punto di vista informatico, sottolineiamo anche la struttura: una grafica lineare e semplice; composta da un solo contrasto cromatico per schermata (sfondo in giallo, parole in nero e sfondo blu, parole in giallo) con l’obbiettivo di orientare l’attenzione dei clienti solo sugli aspetti principali. Un occhio anche alla tecnologia di costruzione adottata dagli sviluppatori: moderna e performante; CSS e Javascript minificato per ridurre i tempi di risposta del server, animazioni in Javascript e CSS. Inoltre non solo è responsive, nella versione mobile infatti i comandi di navigazione si trasmettono tramite gesture (swipe verso il basso). Per finire, se avete visitato anche lo store, noterete una grafica “fresca” e di ultima generazione, che rappresenta ancora una volta un’ “anima” al passo con i tempi. Dopo queste conclusioni, la condizione “se sono attenti a questi dettagli chissà che prodotti” è d’obbligo!

Potrebbe interessarti anche: