Phoneblocks, lo smartphone componibile piace a Motorola

Un’idea virale di Dave Hakkens si potrebbe trasformare in un progetto rivoluzionario; stiamo parlando dello smartphone modulare. Ogni blocco possiede una propria funzionalità ben precisa, dal processore all’accelerometro.


Dopo una attenta analisi, Dave, un designer Neerlandese, è arrivato alla conclusione che il mercato dei telefoni è soggetto a ricambi troppo elevati, e la maggior parte delle volte, si decide di sostituire lo smartphone invece che sostituire l’hardware danneggiato. Da questo, un’idea molto chiara; uno smartphone componibile da diversi moduli in base alle proprie esigenze, sostituibili senza aver troppe conoscenze tecniche.
Questa idea è stata accompagnata dal seguente video virale visualizzato più di 18 milioni di volte!

Il progetto, ha creato un enorme community che potete trovare nel forum di PhoneBlocks e fornire il vostro contributo; inoltre la casa produttrice Motorola, ha lanciato Project ARA, un progetto Open Source per rendere reale questa fantastica idea.

Potrebbe interessarti anche: