Samsung Galaxy S5: le reali carrateristiche

Manca ormai poco, esattamente fra 16 giorni si alzerà il sipario sull’evento di Barcellona che sta tenendo con il fiato sospeso milioni di appassionati di tecnologia mobile, per chi non l’avesse capito stiamo parlando dell’MWC 2014, nel corso del quale verranno finalmente svelate le nuove grandi proposte dei maggiori produttori di terminali mobili del mondo.

samsung-galaxy-s5 Frog Co

L’azienda che solitamente la fa da padrone è senza ombra di dubbio la Samsung, che ogni anno tiene sulle spine milioni di utenti che non vedono l’ora di metter gli occhi sull’ennesimo successore della serie Galaxy, che in questo caso sarà il Galaxy S5. A differenza degli anni precedenti, alcune delle principali caratteristiche tecniche del futuro top gamma Samsung, sono già state svelate in anteprima da “Eldar Murtazin”, noto Blogger russo che, tramite un post pubblicato sulla propria pagina Twitter, le ha riportate nel dettaglio.

Vediamo quali sono le caratteristiche tecniche riportate nel tweet:

  • Display SuperAmoled da 2560×1440 pixel;
  •  Densità di Pixel 560 PPI; •
  • CPU Exynos 6 o Qualcom Snapdragon 805;
  • RAM 3 Gb;
  • Fotocamera posteriore da 16 MP;
  • Batteria da 3200 mAh;
  • Memoria interna da 32 e 64 Gb;

Questo è quanto riportato da Murtaniz, come potete notare il Galaxy S5 verrà con molta probabilità commercializzato in due differenti versioni, che monteranno differenti processori, l’Exynos 6 di produzione della Samsung, e lo Snapdragon 805, più adatto per il mercato internazionale. La fotocamera da 16 MP potrebbe essere accompagnata dalla nuova tecnologia “ISOCELL” direttamente progettata dall’azienda Coreana, mentre la batteria da 3200 mAh superiore rispetto a quella del Galaxy S4, dovrebbe garantire una maggior autonomia del terminale. Per quanto riguarda la memoria interna, a quanto pare la Samsung ha accolto le lamentele degli utenti che denunciavano i 16 Gb installati sul Galaxy S4, in quanto già al primo avvio si ritrovavano con la metà della memoria occupata dall’OS. Come detto manca poco all’evento, vedremo se il Blogger Murtain ha rivelato il vero, oppure si tratta solamente dell’ennesima buffala.

Potrebbe interessarti anche: